Interessante iniziativa a Monteluco di Spoleto, volta a sensibilizzare e far scoprire questi stupendi mammiferi notturni.

Torna infatti la Bat Night, iniziativa dedicata al mondo dei pipistrelli, stupendo animale, che combatte insieme a noi, ogni estate, l’eterna guerra alle zanzare.

La Bat Night, iniziativa di carattere europeo, che si tiene in tutta l’unione venerdi’ 6 settembre, nella sua incarnazione umbra e’ stata inserita anche nel cartellone ufficiale di Spoleto d’Estate 2019, e’ stata organizzata dalla Proloco della frazione di Monte Luco ed il Comune di Spoleto, in collaborazione con lo Studio Naturalistico Hyla.

Scopo della giornata e’ sensibilizzare la popolazione sull’importantissimo ruolo di questi piccoli e simpatici mammiferi, nel controllo delle zanzare e degli insetti infestanti.

Per i partecipanti, ritrovo ai prati di Monteluco.

Tra le attività in programma la costruzione di bat box, tane artificiali per i nostri amici volanti, che andranno poi appese agli alberi del bosco, un laboratorio per bambini con pipistrelli giocattolo, una escursione al Bosco sacro e la visita alla mostra sui chirotteri.

Appena calera’ la sera, escursione notturna, per applicare le tecniche di monitoraggio e riconoscimento, con l’ascolto degli ultrasuoni emessi dai pipistrelli con il bat-detector, la cattura e il rilascio di pipistrelli con mist-net, al fine di identificazione le singole specie presenti sul territorio.

Con l’occasione, la biologa che partecipera’ all’escursione, descrivera’ ai presenti le biologia e le abitudini degli unici mammiferi capaci di volare.