Sarà Narni la prossima sede del progetto European History Moving, coordinato e gestito dal Comune narnese, che si svolgerà dal 18 al 22 novembre. Nel darne notizia, il Comune di Narni ricorda che dal 3 all’8 giugno scorsi si è svolto a Perpignan, in Francia, il terzo incontro tra le scuole e le università che partecipano al progetto europeo. Nei cinque giorni di lavoro, le due Università di Volos (Grecia) e Motril (Spagna) hanno portato un contributo importante per la costruzione del video che le scuole superiori di Italia (Istituto Gandhi di Narni), Francia, Spagna, Grecia, Bulgaria, realizzeranno in vista dell’incontro italiano di novembre.

Durante l’incontro svolto in terra francese, l’attenzione si è concentrata sul ruolo dell’arte e della cultura per rafforzare il sentimento di appartenenza all’Europa.