Narni si prepara ad ospitare artisti provenienti da tutto il mondo grazie alla settima edizione dell’International Festival Luci della ribalta, in programma dall’11 al 29 agosto, organizzato dalla sede di Terni dall’associazione Mozart Italia, in collaborazione con il Comune e con il supporto della Fondazione Carit, della Regione e della Camera di Commercio di Terni.

Oltre 50 gli eventi previsti durante la rassegna, che unisce il meglio del concertismo internazionale con le iniziative culturali, teatrali, cinematografiche e i 20 corsi di alto perfezionamento per giovani musicisti.

Una novita’ all’interno del Festival sara’ rappresentata dalla prima edizione del Luci Della Ribalta Film Fest, dedicato a corti italiani e internazionali di qualunque genere e a videoclip musicali, e creato con l’obbiettivo di valorizzare la cinematografia indipendente.

“Quella di quest’anno sara’ un’edizione speciale – spiega il presidente dell’associazione Mozart Italia Terni e direttore artistico del Festival, Anais Lee – di altissimo valore artistico ma, al tempo stesso, frutto di un importante e faticoso lavoro di organizzazione”.

A dare il via al programma, sara’ il concerto inaugurale che si terra’ il 14 agosto, alle 21.30, nella corte comunale e che vedra’ coinvolti Aron Chiesa, uno dei piu’ giovani e affermati clarinettisti al mondo, Fedor Rudin, violinista franco-russo vincitore di importanti competizioni mondiali e Nataa Arcevic, docente di pianoforte principale al London College of Music.