Ricordare, riportare al cuore come antica sede della memoria, per non perdere niente di quello che naturalmente esce dalla nostra vita. Niente e nessuno”. E’ il tema della decima edizione del Premio Mimosa, concorso di scrittura narrativa finalizzato a promuovere il racconto di momenti in cui siano state vissute esperienze pertinenti con la tematica suggerita, per evocare ricordi significativi, per esprimere idee, sensazioni, stati d’animo, per affermare ideali, sogni, punti di vista. Il premio è promosso dal Comune di Narni, assessorati alle Pari Opportunità e alla Cultura, e dall’Associazione Minerva in occasione dell’Otto Marzo 2015. I racconti potranno riguardare storie di vita vissuta o di pura fantasia e dovranno avere per protagoniste le donne, con tutto ciò che il loro variegato universo può rappresentare. Il concorso è aperto a tutti, uomini e donne, di qualsiasi nazionalità ed età. Le scuole (medie inferiori e superiori) potranno partecipare con lavori sia individuali che di gruppo. La partecipazione è gratuita.

I racconti inediti e liberi da contratti editoriali dovranno essere inviati esclusivamente tramite mail entro giovedì 26 febbraio 2015 ai seguenti indirizzi: angeli.minerva@gmail.com; andreina.santicchia@comune.narni.tr.it.

I racconti pervenuti saranno sottoposti all’esame di un’apposita giuria che definirà i criteri di valutazione e proclamerà tre racconti vincitori, che saranno premiati a Narni domenica 29 marzo, alle 16, nella Sala del Camino di Palazzo Eroli.

Info e bando: Attività Culturali – Comune di Narni 0744 726362; Associazione Minerva 333 9144745; 0744 751626 andreina.santicchia@comune.narni.tr.it