Inizia all’insegna della beneficenza il 2015 dei narnesi. Domani sera, sabato 3 Gennaio 2015 alle ore 21:15, il palcoscenico del Teatro Comunale di Narni(Tr), ospiterà “19 NOTE PER UN SORRISO”,  spettacolo di beneficenza organizzato dall’Associazione Minerva e dal Comune di Narni “Assessorati alla Cultura e alle Politiche Giovanili”  con l’Associazione di Narni per la Lotta Contro il Cancro e la collaborazione del Cesvol di Terni, TerniJazzOrchestra, Mac For Talent, l’Associazione “I Pagliacci”, Radio Galileo, la Protezione Civile di Narni ed  alcuni esercizi commerciali privati.

Lo spettacolo -spiega Mariacristina Angeli presidente dell’Associazione Minerva-  nasce con  i propositi  di uno spettacolo di beneficenza annuale  per    aiutare i  malati e le loro famiglie, prestando particolare attenzione ai bambini e agli adolescenti, attraverso l’acquisto di strumenti che possano facilitarne la degenza, la deambulazione, la riabilitazione o le cure, oltre che l’assistenza domiciliare e il supporto psicologico e affettivo  o comunque quello di cui e dove ce ne sarà bisogno e che sarà stabilito di anno in anno.

I proventi dello spettacolo saranno devoluti all’Associazione di Narni per La Lotta Contro il Cancro che ne utilizzerà una parte per l’acquisto di strumentazioni mediche e di assistenza, con particolare attenzione ai giovani e ai bambini colpiti da malattie. La donazione sarà quindi fatta al reparto pediatrico dell’Ospedale “S.Maria” di Terni  con il  coinvolgimento anche dell’Associazione “I Pagliacci”, che opera principalmente in Ospedale cercando di  portare un sorriso e un momento di serenità ai piccoli malati, anche durante le festività, dove la degenza diventa ancora più dolorosa sia per i malati che per le famiglie.

“Una rete di artisti, di associazioni ,di soggetti di Narni, Terni  e non solo, che hanno deciso di  coalizzare le loro forze per una buona causa comune, questa è già una conquista. Lo spettacolo del 3 gennaio sarà  solo l’inizio di un percorso che farà in modo anche di promuovere  e di portare a conoscenza quante più persone possibili  dell’esistenza delle associazioni e del supporto che possono dare ai malati di diverse patologie e alle loro famiglie”  aggiunge la signora  Angeli.

Per raggiungere un  numero di utenti più vasto, si è pensato di ricorrere a trasmissioni radiofoniche, Radio Galileo infatti, è partner dello spettacolo e di tutto il progetto.  Sono previste delle  trasmissioni radiofoniche, a cadenza mensile,  che oltre a diffondere l’operato e le iniziative delle associazioni che di volta in volta, saranno invitate;  saranno utili per reclutare nuovi volontari che potranno scegliere l’associazione più affine alle proprie potenzialità e attitudini. LA RADIO VA IN RETE:IL MICROFONO DEL TERZO SETTORE, questo il titolo della trasmissione, nata su progetto dell’associazione Minerva e supportata dal Cesvol.  La prima puntata condotta da Alessandro Cavalieri  che aveva come ospiti in studio  Carlo Capotosti,  presidente dell’Associazione per la Lotta Contro il Cancro,  Lorenzo Gianfelice  presidente del Cesvol, Mariacristina Angeli (presidente dell’Associazione Minerva) e come ospiti telefonici  Alfonso Morelli (assessore alle politiche giovanili e all’associazionismo del Comune di Narni) e Marco Collazzoni direttore della TerniJazzOrchestra,  è andata in onda lunedì 29 dicembre dalle ore 17,30 alle ore 18,30. Le altre puntate andranno in onda,  alla stessa ora, l’ultimo lunedì di ogni mese.

Gli obiettivi che si intendono raggiungere sono una raccolta fondi, ma  anche la sensibilizzazione della comunità per incrementare il volontariato.

Il 3 Gennaio per la prima volta al Teatro di Narni, la TerniJazzOrchestra  diretta da  Marco Collazzoni: 19 elementi  che eseguiranno  brani di vari generi musicali, alla voce  Benedetta Gelati, cantante nota e cara ai narnesi per averli rappresentati  alcuni anni fa in una trasmissione in onda su Rai 2. La serata  seguirà con  l’esibizione del trio composto dal Maestro Francesco Morettini  (autore tra gli altri di Gianni Morandi,Renato Zero, Stadio ed  Emma Marrone, già direttore d’orchestra al festival di San Remo, ecc),  Vanessa Liodori (insegnante e direttore artistico del  Mac for Talent)  e Luigi Rosatelli. Si esibiranno inoltre Alessandro Cavalieri con l’Antonius Big Band e il gruppo de I Criceti Mannari con Michele Deriu (gruppo fondato da Camilla, giovanissima artista narnese, che  nel suo breve, ma intenso percorso di vita, ha avuto modo di circondarsi di tante persone del mondo dello spettacolo con le quali ha avuto modo di studiare e  confrontarsi e da tantissimi amici, lasciando a tutti un messaggio di forza, di  gioia di vivere e il suo magnifico indimenticabile sorriso, i quali le dedicheranno un unico breve ricordo musicale). Ci sarà poi la possibilità di essere coinvolti da un’ improvvisazione dell’Associazione “I Pagliacci” con Desirée Rosatelli.

Presenteranno la serata Alessandro Cavalieri e Chiara Berlenghini.

L’organizzazione è a cura di Mariacristina Angeli  - assminerva-minervAArte  e Vanessa Liodori del MAC,  Enrico Ciaberna, Giorgio Lucci, Elisabetta Borghi e Lucilla Milioni.

Per  i biglietti

info:    333 9144745 – associazione minerva@virgilio.it – fb Associazione Minerva MinervAArte

NARNI – TABACCHERIA CARLACCINI Via Garibaldi  0744 717127

NARNI SCALO -  TABACCHERIA SORELLE GIACINTI  Viale della Stazione 0744 750180