Lo scorso maggio, durante la notte, alcuni ladri hanno forzato la porta d’ingresso dell’associazione giovanile denominata “P285” (Mr. Tamburino) di Orvieto ed hanno trafugato alcuni strumenti musicali e materiale per l’amplificazione.

Il furto ha destato clamore ed ha toccato i cuori degli orvietani che sin da subito si sono buttati in una gara di solidarietà per aiutare il centro nel continuare la propria attività musicale.

Allo stesso tempo la Stazione di Orvieto ha iniziato le attività di indagine che hanno condotto ad un soggetto 42enne, pregiudicato, residente in Panicale (PG). L’uomo, sottoposto a perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di alcuni degli strumenti musicali trafugati, un mixer ed un subwoofer dell’associazione che sono stati recuperati e restituiti ai ragazzi della P285. L’uomo è stato denunciato per ricettazione alla competente Autorità giudiziaria.