ORE 07.00 INSEDIAMENTO CCS IN PREFETTURA
ORE 06.00 AVVIO PROCEDURE DI SGOMBERO ZONA 468 M. DI RAGGIO DAL SITO DI DISINNESCO
ORE 06.30 VERIFICATO POSIZIONAMENTO DEI PRESIDI AI POSTI DI CONTROLLO INDIVIDUATI PER L’INTERDIZIONE DELLA ZONA
ORE 07.10 CENTRI DI ACCOGLIENZA PER LA POPOLAZIONE ATTIVATI E FUNZIONANTI. INIZIATO AFFLUSSO POPOLAZIONE
ORE 08.10 RETE FERROVIARIA ITALIANA MONITORA LA MARCIA DEL TRENO IC 534 DA ROMA TERMINI RIFERENDO AL CCS CHE IL CONVOGLIO E’ IN ORARIO
ORE 08.30 PROSEGUONO LE OPERAZIONI DI SGOMBERO E LA CONFLUENZA DELLA POPOLAZIONE NEI PUNTI DI RACCOLTA INDIVIDUATI. NESSUNA CRITICITA’ E’ EMERSA
ORE 08.35 TRENO I.C. 534 DA ROMA TERMINI E’ TRANSITATO A ORTE IN ORARIO
ORE 08.57 TRENO I.C. 534 DA ROMA TERMINI E’ RIPARTITO DA TERNI IN ORARIO
ORE 09.10 VERIFICATA L’ULTIMAZIONE DELLO SGOMBERO DELL’AREA INTERESSATA DAL DISINNESCO DELL’ORDIGNO
ORE 09.12
TRENO I.C. 534 DA ROMA TERMINI TRANSITATO A GIUNCANO.
LA CIRCOLAZIONE FERROVIARIA E’ INTERROTTA
ORE 09.25
VERIFICATO TERMINE PREDISPOSIZIONI PER L’AVVIO DELLE OPERAZIONI DI DISINNESCO. IL PREFETTO AUTORIZZA L’INIZIO DELLE OPERAZIONI DI BONIFICA SINO ALL’INTERRUZIONE CHE SARA’ EFFETTUATA IN OCCASIONE DEL TRANSITO DEL TRENO N. 8851 ANCONA-ROMA PREVISTO PER LE ORE 10.06 ALLA STAZIONE DI TERNI
ORE 09.34
RIMOSSA LA SPOLETTA DI NASO DELL’ORDIGNO, SI PROCEDE PER QUELLA DI CODA
ORE 09.45
TRENO 8851 RIPARTITO DALLA STAZIONE DI SPOLETO E RIPRESA TEMPORANEA DELLA CIRCOLAZIONE FERROVIARIA NELLA ZONA INTERDETTA PER L’ARRIVO A TERNI DEL PREDETTO TRENO. LE OPERAZIONI DI DISINNESCO SONO, PERTANTO, SOSPESE.
ORE 10.10
TRENO 8851 ARRIVATO ALLA STAZIONE DI TERNI. INTERROTTA DI NUOVO LA CIRCOLAZIONE FERROVIARIA NELLA ZONA INTERDETTA.
LE ATTIVITA’ DI DISINNESCO SONO, PERTANTO, RIPRESE.
ORE 10.29
INERTIZZATA LA SPOLETTA DI CODA.
L’ORDIGNO NON E’ PIU’ PERICOLOSO. SI PROCEDE CON IL BRILLAMENTO IN LOCO DELLE SPOLETTE PER CONSENTIRE LA RIMOZIONE DELL’ORDIGNO INERTIZZATO
 ORE 11.00
EFFETTUATO IL BRILLAMENTO DELLE SPOLETTE PRESSO IL SITO DI DISINNESCO.
LA CIRCOLAZIONE FERROVIARIA E’ RIATTIVATA.
RIMOSSO IL DIVIETO DI ACCESSO ALL’AREA DEL SITO DI DISINNESCO. LA POPOLAZIONE PUO’ FARE RIENTRO PRESSO LE PROPRIE ABITAZIONI IN OSSERVANZA DEL PROGRAMMA GIA’ STABILITO NELLE RIUNIONI TECNICHE.
IL TRASPORTO URBANO VIENE RIATTIVATO IN MODALITA’ NAVETTA PER COLORO CHE NE HANNO USUFRUITO IN USCITA. SEGUIRA’ LA RIATTIVAZIONE DELLE CORSE BUS ORDINARIE.
ORE 11.05
REVOCA DEL DIVIETO DI SORVOLO NELLA ZONA DI DISINNESCO DI VIA ECLO PIERMATTI A TERNI

dalla Prefettura di Terni si seguono le operazioni