Nella notte del 27 agosto scorso a Roma, in via di Porta San Lorenzo,  i Carabinieri di Terni, coadiuvati nella Capitale dai militari del Comando Stazione Carabinieri di Roma Piazza Dante, in esecuzione di un ordine di carcerazione dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Terni hanno  arrestato: H.S., tunisino di 31 anni. in Italia senza fissa dimora, noto alle Forze dell’ordine. L’uomo deve scontare una pena detentiva superiore ai 3 anni  per violazioni alla normativa sugli stupefacenti. Nel corso dell’operazione, i militari  hanno segnalato per  “possesso per uso personale di stupefacenti” una donna, del Congo di 37 anni residente a Terni,  compagna convivente dell’arrestato. La donna, che ha involontariamente permesso di rintracciare il tunisino, è stata trovata in possesso di 0,4 grammi di eroina.

PERUGIA: TRAGEDIA AL CURI, MUORE TIFOSO DELL’ASCOLI