La scorsa notte a Terni i Carabinieri hanno arrestato, per “lesioni personali aggravate”: B.F., 54enne originario del nord Italia, residente nel capoluogo umbro, già noto alle Forze dell’ordine. L’uomo verso le ore 01:00 circa della notte, all’interno della propria abitazione, maltrattava e percuoteva la propria compagna convivente, coetanea. All’arrivo dei militari l’uomo è stato arrestato e tradotto presso la locale Casa Circondariale.

MORIA DI PESCI NEL TEVERE, INDAGINI IN CORSO