I Carabinieri di Terni hanno svolto sulle principali arterie della provincia come sulle strade comunali, un totale di 67 servizi di pattuglia, che hanno visto l’impiego di 134 militari, al fine di controllare la regolarità del traffico e prevenire eventuali condotte illecite o criminose. In totale è stato rilevato un solo incidente stradale e sono stata elevate cinque contravvenzioni al Codice della Strada. Anche nel settore dei controlli connessi alla verifica del rispetto della normativa sul covid-19 e sull’utilizzo del green pass, i risultati sono più che soddisfacenti considerando che non è stata elevata alcuna contravvenzione. Nel corso dei controlli è stata comunque elevata una contravvenzione nei confronti di un uomo per ubriachezza. E’ stato di fondamentale importanza l’apporto alle attività ispettive condotto dai Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Terni i quali hanno controllato in totale 3 aziende, individuando un “lavoratore in nero” su 7 dipendente totali; tali attività hanno permesso di segnalare in stato di libertà alla competente Procura della Repubblica 2 persone e di contestare 4 sanzioni amministrative per un importo totale di circa 10.000€.