A causa di problemi idrici ai pozzi del Consorzio della Media Sabina, l’approvvigionamento al serbatoio di Santa Maria Maddalena che serve acqua al Comune di Calvi dell’Umbria, sta diminuendo. Per questo motivo potrebbero verificarsi dei disagi alla cittadinanza riguardanti la carenza d’acqua.

La SII – spiega in una propria nota – si è attivata mettendo a disposizione delle autobotti e ha chiesto, tramite il supporto di Acea Ato 2, l’integrazione di acqua, che passando per i pozzi del Consorzio arriverà direttamente a Santa Maria Maddalena. La SII ed il Comune di Calvi dell’Umbria sono in contatto con il Consorzio della Media Sabina per la risoluzione dei problemi.