Nel corso del pomeriggio di giovedi 12 agosto, a Terni, in esecuzione di un “mandato di arresto internazionale” emesso lo scorso mese di luglio dall’Autorità Giudiziaria polacca, i militari del Comando Stazione Carabinieri di Stroncone hanno arrestato: S.L., ternano classe 1952, già noto alle Forze dell’ordine. L’uomo deve espiare una condanna ad 1 anno ed 8 mesi di reclusione perché più volte condannato per reati di frode e truffa, commessi all’estero dal gennaio del 2018 ad oggi. L’arrestato è stato quindi portato presso la locale Casa Circondariale.