Vaccinazioni a tappeto e strategie di prevenzione e sorveglianza per gli studenti e il personale scolastico saranno messe in campo in Umbria dalla Regione per garantire un avvio dell’anno scolastico in sicurezza sul fronte Covid. E’ quanto stato deciso dal Comitato tecnico scientifico.

“Accordo totale” – sottolinea la Regione – tra i rappresentanti regionali della sanità e quelli della scuola per favorire quanto più possibile l’informazione e la consapevolezza tra i dirigenti scolastici mediante due webinar dedicati che si terranno prima delle due domeniche, 22 e 29 agosto, dedicate alla vaccinazione massiva dei giovani in età scolare. Gli obiettivi degli incontri – si sottolinea – sono quelli di motivare il personale scolastico ad aderire o a completare l’iter vaccinale e di coinvolgere le famiglie nella promozione di una comunicazione persuasiva, in grado di garantire la piena riuscita degli interventi vaccinali rivolti ai giovani.

È stata inoltre confermata l’esigenza di una strategia unitaria di screening anti Covid e di un monitoraggio capillare che consenta l’adozione di interventi mirati in quelle situazioni che li rendano necessari.