Nel corso della nottata di ieri a Fabro, i militari del locale Comando Stazione Carabinieri hanno deferito in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica, per violazione delle disposizioni legislative in materia doganale, tre persone (un cittadino di origini statunitensi di 42 anni, un uomo di origini napoletane di 50 anni ed un romano classe 1962, di cui i primi due già noti alle Forze dell’ordine). I tre, nel corso di un controllo alla circolazione stradale e della conseguente perquisizione veicolare, sono stati trovati in possesso di 95 pacchetti di sigarette (per un valore approssimativo di 450€) di una nota marca, sprovviste del sigillo dei “Monopolio di Stato”. I tabacchi sono stati sottoposti a sequestro.