La terra è tornata a tremare in Umbria, una scossa di terremoto di magnitudo 3.5 è stata registrata dall’INGV alle ore 16,06 di giovedì 22 luglio con epicentro nei pressi di Massa Martana. La profondità della scossa è stata di 8 chilometri. L’evento sismico è stato chiaramente avvertito dalla popolazione, al momento non si registrano danni a persone o cose. Anche gli abitanti del perugino e del ternano hanno sentito la scossa.