I Carabinieri della Stazione di Poggio Moiano, sono dovuti intervenire per sedare una rissa che si era scatenata all’interno di un bar. I motivi della rissa sono da ricondurre a futili motivi, i soliti discorsi da bar, una parola tira l’altra e i tre hanno cominciato dapprima a spintonarsi e poi a picchiarsi, davanti a degli increduli ed attoniti clienti che si sono subito allontanati dal locale spaventati. Si tratta di un avventore del luogo e due cittadini albanesi residenti a Poggio Nativo che sono stati immediatamente identificati dai militari intervenuti. Fortunatamente la lite non è degenerata e i tre se la sono cavata con qualche graffio e nessuno dei partecipanti alla lite ha voluto ricorrere a cure mediche, ma dovranno, comunque, rispondere alla Procura della Repubblica di Rieti del reato di rissa.