Ancora una morte sul lavoro in Umbria, nella mattinata di martedì nella zona del Lago Trasimeno, un camionista è rimasto schiacciato dalle ruote del camion che guidava. Dai primi accertamenti sembra che il camionista, 63enne residente a Lucca, per tentare di recuperare il camion che gli si era sfrenato sia purtroppo rimasto travolto dal mezzo pesante. A nulla è servito il pronto intervento dei sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.