Nel corso della notte, a Magliano Sabina (RI), i Carabinieri della locale Stazione in collaborazione con i colleghi della Stazione di Cottanello, hanno arrestato M.J.H., 50 enne di nazionalità argentina, per violenza e resistenza a P.U., tentata violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia ai danni della consorte convivente.

L’uomo, nel corso della notte, in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all’abuso di alcool, dopo avere avuto una violenta lite con la moglie, tentando anche di costringerla ad un rapporto sessuale non consenziente, aggrediva con pugni, calci e spintoni i Carabinieri intervenuti e si procurava lesioni sbattendo la testa contro una finestra.

Anche a seguito di una crisi depressiva veniva quindi trasportato all’ospedale “San Camillo de Lellis”.

Due Carabinieri della Stazione di Cottanello ricorsi alle cure mediche hanno riportato lesioni giudicate guaribili in sette giorni.