È stato trovato con migliaia di foto e video con minorenni in atteggiamenti a sfondo sessuale, per questo è stato tratto in arresto un insospettabile impiegato ternano di 44 anni. L’uomo è finito nel carcere di Sabbione lunedì 7 giugno, quando gli agenti della Polizia Postale di Perugia gli è piombata in casa e visionando il computer del 44enne impiegato si sono trovati di fronte delle immagini raccapriccianti. L’uomo è stato arrestato per detenzione di materiale pedopornografico.