Il mondo della politica e della cultura ternano è in lutto per la prematura scomparsa di Giorgio Armillei aveva 62 anni. Un malore improvviso che non gli ha lasciato scampo lo ha colto nelle prime ore di sabato mattina. Armillei era un funzionario della direzione istruzione e cultura del Comune di Terni per poi diventare assessore alla cultura durante il secondo mandato da sindaco di Leopoldo Di Girolamo. Chi lo ha conosciuto lo ricorda per il suo animo pacato, la disponibilità e la professionalità nel lavoro. Da Radio Galileo e Tele Galileo le profonde condoglianze ai familiari di Giorgio Armillei.