L’Umbria apre da sabato 5 giugno le preadesioni per la vaccinazione Covid dei ragazzi di età compresa tra 12 e 15 anni. La decisione è stata annunciata a seguito dell’estensione da parte dell’Agenzia italiana del farmaco dell’indicazione terapeutica del vaccino Pfizer fino ai soggetti di età pari o superiore a 12 anni.

Si potrà dare l’adesione ad essere vaccinati – spiega Palazzo Donini – tramite portale il portale istituzionale.

Per la Regione la vaccinazione degli adolescenti “rappresenta un’ulteriore tappa nella limitazione della diffusione del Covid che in questa fascia della popolazione circola in modo asintomatico o paucisintomatico rendendo così ancora più difficile l’adozione di misure di contenimento dell’infezione”.