Continuano serrati i controlli da parte del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Rieti su tutto il territorio della Provincia.

Ad Amatrice, Borgorose, Contigliano e Colli sul Velino, i Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Rieti, unitamente ai militari delle Stazioni Carabinieri di Amatrice, Borgorose, Contigliano, Labro e del personale del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Rieti, hanno eseguito una serie di controlli mirati alla verifica della corretta applicazione dei protocolli anti Covid 19 e sulla sicurezza sui luoghi di lavoro.

A seguito di ciò, sono stati deferite in stato di libertà due soggetti. Si tratta di C. G. del 1976 e G. G. del 1972, per aver riscontrato irregolarità sulla normativa relativa alla messa in sicurezza dei ponteggi elevando sanzioni amministrative per complessivi 31.000 euro ed ammende per oltre 3.000 euro.

Nell’ambito dei controlli, sono state altresì elevate sanzioni amministrative per complessivi 1.600 euro per la non corretta applicazione dei protocolli Covid-19.