Fine settimana movimentato per i Carabinieri di Terni. Complici il clima primaverile e l’allentamento delle misure anti-Covid in molti hanno approfittato per affollare le vie cittadine, i parchi e gli esercizi pubblici, pertanto serrati sono stati i controlli per vigilare sul rispetto della disciplina anti assembramento e sull’utilizzo delle mascherine.

Tra le varie attività una pattuglia della Sezione Radiomobile del NOR della Compagnia di Terni è intervenuta su segnalazione di un cittadino che, nella zona dell’ospedale, ha assistito al furto di una bici. Intervenuta immediatamente, la pattuglia ha fermato un 20enne romeno già noto alle forze di polizia, mentre in sella a quella bici percorreva via VIII marzo e lo ha portato negli uffici di via Radice per denunciarlo per furto aggravato. La bici è ora sotto sequestro in attesa che il proprietario sporga denuncia di furto e vada a riprendersela.