Inaugurata questa mattina presso l’Azienda Ospedaliera Santa Maria di Terni la prima sala meeting in Umbria con strumentario audio-video integrato in 4K ad alta definizione, donata dall’associazione Terni Digital.

Il nuovo spazio si trova presso la Struttura Complessa di Oncologia Medica e Traslazionale del Santa Maria, diretta dal dottor Sergio Bracarda. La sala è predisposta in maniera permanente per lo svolgimento di attività in remoto: riunioni virtuali dei gruppi multidisciplinari, webinar, meeting di ricerca, connessione con centri nazionali e internazionali, riunioni di comitati scientifici e gruppi di studio, organizzazione di eventi online. La sala è stata presentata con un breve evento a cui ha preso parte il presidente di Terni Digital, Edoardo Desiderio, insieme al direttore generale dell’Azienda Ospedaliera Santa Maria di Terni, Pasquale Chiarelli, al direttore sanitario, Alessandra Ascani, al direttore amministrativo, Anna Rita Ianni e al dottor Sergio Bracarda, direttore della Struttura Complessa di Oncologia Medica e Traslazionale. Presente anche Enrico Melasecche, assessore regionale alle Infrastrutture. Insieme a loro anche i familiari di Massimo Stufara, venuto a mancare a gennaio scorso, i quali hanno voluto fortemente partecipare alla raccolta fondi organizzata per l’acquisto della strumentazione necessaria alla sala anche per ringraziare il personale dell’ospedale.

La realizzazione del nuovo spazio è stata resa possibile grazie alla donazione di uno strumentario tecnico di alta qualità da parte dell’associazione Terni Digital, che da tre anni svolge importanti attività sociali e culturali per sensibilizzare il territorio umbro e in particolare la città di Terni ai temi del digitale, tra cui il ‘Terni Digital Week’.