Si sposta il punto vaccinale territoriale dell’Usl Umbria 2, a Terni: da sabato sarà attivo alla palestra dell’istituto Casagrande di piazzale Bosco, in prossimità della stazione ferroviaria.

In base a quanto spiega una nota dell’azienda sanitaria, grazie ad una maggiore disponibilità di dosi e con la necessità di imprimere un’accelerazione nella campagna vaccinale – d’intesa con le amministrazioni provinciale (che ha messo a disposizione la struttura) e comunale – si è deciso di individuare una nuova postazione “facilmente raggiungibile e ben servita” dai mezzi di trasporto pubblici, in grado di ospitare 10 team vaccinali sette giorni su sette con orario 8.30-19.

Con il modello organizzativo definito dalla direzione aziendale, di concerto con la direzione del distretto di Terni, si potrà arrivare a “vaccinare agevolmente, -disponibilità di dosi permettendo” – sottolinea l’Usl – oltre 1.500 cittadini al giorno.

Nell’attuale postazione, al primo piano della sede centrale dell’Usl in viale Bramante, l’organizzazione ed i tre team vaccinali messi in campo dal direttore del distretto di Terni, Stefano Federici, hanno già consentito di raggiungere punte di 500 vaccinati al giorno.