I finanzieri del comando provinciale di Perugia hanno arrestato un uomo di Bastia Umbra che trasportava, a bordo della propria automobile, un chilo di hascisc suddiviso in dieci panetti. L’auto è stata fermata per un controllo a Ponte San Giovanni, durante un’attività di monitoraggio del territorio.

Il conducente aveva nascosto la droga, destinata, secondo le Gdf, alle locali piazze di spaccio, in una busta della spesa.

Nel corso della successiva perquisizione dell’abitazione, sono stati trovati anche 20 grammi di cocaina. L’uomo, cinquantaquattrenne incensurato e disoccupato, su disposizione del pubblico ministero, è stato rinchiuso nel carcere di Capanne.

Circa 40 i chilogrammi di hascisc sequestrati dalla Gdf di Perugia dall’inizio dell’anno.