Gli ultraottantenni continuano a essere la categoria ad avere ricevuto il maggior numero di dosi di vaccini contro il Covid in Umbria, 77.855. Emerge dai dati aggiornati a sabato mattina dal Ministero della Sanità.

Complessivamente nella regione sono state somministrate 178.260 dosi sulle 231.835 finora consegnate, cioè il 76.9%.

Agli operatori sanitari e sociosanitari sono andate 45.971 dosi, al personale scolastico 18.948, alla categoria indicata come ‘altro’ 16.164, agli ospiti delle strutture residenziali 8.574, al personale non sanitario 7.350 e alle forze armate 3.398.