La terra in Umbria torna a tremare nel giorno di Pasquetta, infatti l’INGV ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 con una profondità di 9 chilometri,intorno alle 22,05 di lunedì 5 aprile. L’epicentro è stato il comune di Norcia, la scossa è stata chiaramente avvertita dalla popolazione, molta paura ma fortunatamente nessun danno.