Dopo Parrano anche a Fabro verrà attivato lo screening sierologico alla popolazione per verificare la presenza di casi di positività al covid-19.

Lo annuncia il sindaco Diego Masella, il quale comunica che la campagna di test verrà effettuata venerdì 2 e sabato 3 aprile su base volontaria.

“Lo screening – spiega Masella – consiste in un semplice test effettuato su una goccia di sangue che consente di individuare la presenza di anticorpi. Saranno operative due postazioni fisse – riferisce il sindaco – di cui una a Fabro capoluogo, in Via del Cimitero, all’interno di una tensostruttura, ed una alla sala polivalente di Fabro scalo”. Prevista anche una postazione mobile di supporto, da attivare in caso di necessità.