E’ stato soccorso e salvato grazie all’intervento dei carabinieri e di WildUmbria un giovane capriolo rimasto gravemente ferito dopo essere stato investito da un’auto a Corciano. Ad avvertire i militari della locale stazione è stato l’automobilista che, nelle prime ore della mattina, mentre percorreva la strada provinciale 172, alla guida della propria autovettura, in prossimità della frazione di Migiana aveva investito l’animale che aveva improvvisamente attraversato la strada.

I militari hanno raggiunto il luogo dell’impatto e dopo alcune ricerche sono riusciti a trovare il capriolo, adagiato ai margini di un terrapieno a circa 30 metri di distanza.

Gli stessi carabinieri hanno quindi allertato i veterinari dell’associazione WildUmbria e, insieme a loro, sono riusciti a trarre in salvo il giovane animale e a trasportarlo all’ospedale veterinario dell’Università di Perugia per le cure necessarie.