I Carabinieri del Comando Stazione di Terni hanno dato esecuzione – intorno alle 16 di oggi – all’ordinanza di misura cautelare agli arresti domiciliari emessa dal Tribunale di Terni a carico di un 55enne.

L’uomo, secondo quanto spiega l’Arma, si sarebbe reso responsabile del reato di “atti persecutori” nei confronti di una coetanea anche lei ternana.