Nella stazione di Perugia due cittadini extracomunitari di 21 anni sono stati arrestati dalla Polizia Ferroviaria per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale. I due, poco prima di aggredire gli Agenti,
erano stati sorpresi da quest’ultimi, a bordo di un treno regionale, mentre fumavano hashish. La colluttazione è scaturita proprio a seguito del controllo e della resistenza posta in essere dai due alla
richiesta degli operatori Polfer di seguirli in ufficio.