Una festa di compleanno con una decina di persone in un’abitazione di via Mario Angeloni, a Perugia, è stata interrotta dall’arrivo di una pattuglia della squadra volante. La polizia è intervenuta in seguito a segnalazioni di musica ad alto volume.

Gli agenti, con l’ausilio di una pattuglia della guardia di finanza, hanno trovato – riferisce la Questura – una decina di cubani e dominicani all’interno di un appartamento addobbato con festoni, senza mascherine di protezione. Gli stessi hanno riferito che si stava svolgendo la festa di compleanno di uno dei presenti.

Le persone sono state tutte identificate, sanzionate per violazione della normativa anti Covid e allontanate.

Durante il controllo alcuni dei presenti – sempre in base alla ricostruzione della polizia – hanno iniziato ad opporre resistenza e insultare gli operatori. Tre sono stati quindi anche denunciati per resistenza, minacce e oltraggio a pubblico ufficiale.