Sono state 818, su 881 prenotazioni (il 92,8 per cento), le dosi di vaccino AstraZeneca somministrate ieri in Umbria. Lo rende noto l’assessore alla Salute della Regione Umbria, Luca Coletto.

“Siamo ripartiti – ha detto – non appena è arrivato il parere positivo di Ema e Aifa, rassicurati sul fatto che i benefici di questo vaccino si siano confermati, come si pensava, superiori ai rischi. I cittadini umbri – ha aggiunto Coletto – hanno dimostrato di credere nell’importanza della campagna di vaccinazione.

Complessivamente, in Umbria sono state ieri somministrate 1.575 dosi di vaccino tra Pfizer, AstraZeneca e Moderna.