Nel corso della tarda serata di giovedi 19 marzo a Terni i carabinieri hanno arrestato per il reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente”: C.M., ternano classe 1965, già noto alle Forze dell’ordine; l’uomo, durante un controllo effettuato con l’ausilio di personale di una unità cinofila del Nucleo di Roma Santa Maria di Galeria, alla guida della propria autovettura, è stato trovato in possesso di 2 flaconi in plastica, contenenti complessivamente 140 ml di sostanza liquida, stupefacente del tipo GHB (la cosidetta droga dello stupro) occultati sotto il vano portaoggetti del tunnel centrale del veicolo.