“Intendo esprimere la mia preoccupazione per l’annunciata chiusura del canale Tv di Tele Galileo. La notizia colpisce una delle emittenti storiche del Ternano e si inserisce in un quadro di criticità in atto da tempo sul versante della stampa locale con numerose redazioni e testate giornalistiche chiuse”. Lo dichiara stamattina il presidente della Provincia di Terni, Giampiero Lattanzi, che interviene sulla vicenda dell’emittente televisiva.

“Non voglio entrare nel merito delle scelte compiute dall’editore – specifica Lattanzi – ma semplicemente constatare che Terni, seconda città dell’Umbria e uno dei poli siderurgici più importanti d’Italia, oggi si trova a dover affrontare l’ennesima vicenda legata al ridimensionamento della presenza di testate giornalistiche sul territorio.

La mia piena solidarietà – aggiunge il presidente – va ai giornalisti, ai tecnici e a tutti coloro che sono impiegati a vario titolo nell’emittente e mi auguro che non vi siano per loro ripercussioni sui rispettivi livelli occupazionali. Credo, al contempo – conclude – che possa essere utile l’avvio di un dibattito approfondito sullo stato del giornalismo a Terni e su questo sono pienamente disponibile a fare la parte istituzionale di mia competenza”.