Sono 13 le persone identificate dai carabinieri forestali di Ferentillo nel corso di servizi mirati a contrastare l’abbandono incontrollato di rifiuti urbani domestici tra lo stesso comune, Arrone e Montefranco.

Sono stati contestati verbali amministrativi per un importo totale di circa 2 mila 500 euro.

Cinquanta i controlli fatti complessivamente in diverse località particolarmente interessate alla tipologia di illecito tra novembre 2020 e febbraio.

Sono ancora in corso verifiche per individuare i responsabili di altri 12 diversi episodi accertati di abbandono di rifiuti.