Da oggi il Tenente Francesco Caccetta, romano classe 1964, assume l’incarico di Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile del Comando Compagnia Carabinieri di Terni. L’Ufficiale, che è laureato con lode in “Ricerca Sociale per la Sicurezza Interna ed Esterna” e, sempre con lode, anche in “Scienze per l’investigazione e la Sicurezza”, è inoltre in possesso di un Master in Antropologia Filosofica e Forense, Criminologia e Tecniche investigative avanzate.

Il Tenente Caccetta si è arruolato nell’Arma nel 1982. Ha svolto servizio come Carabiniere Artificiere presso il VI° BTG CC Toscana (1982/1984). Nel biennio 1984/1986 ha frequentato la Scuola Sottufficiali, quindi ha prestato servizio presso la Scuola Allievi Carabinieri di Chieti quale Istruttore di Squadra Allievi e, successivamente, presso la Stazione Carabinieri Legnaia (FI).

Dal 1989 le esperienze professionali più significative, dapprima come Comandante della Stazione Carabinieri di Chiusi della Verna (AR), poi come Comandante di Plotone presso la Scuola Allievi Carabinieri di Roma, quindi Vice Comandante della Stazione Carabinieri di Ladispoli (RM), Comandante della Stazione Carabinieri di Campo di Mare (RM) e Comandante della Stazione di Castel Ritaldi (PG). Nel 2018 ha frequentato il 2^ corso per Ufficiali del Ruolo Straordinario presso la Scuola Ufficiali di Roma e, fino ad oggi, ha retto il Comando della Sezione Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Terni.

È insignito della medaglia Mauriziana.