Ennesima rissa in centro tra giovani. Ad avere la peggio è stato un ragazzo di circa 20 anni ternano colpito da diverse coltellate, il grave fatto di sangue si è verificato nella tarda serata di sabato nei pressi della scuola Leonardo Da Vinci. Sul posto diverse volanti della polizia che al loro arrivo hanno visto dileguarsi diversi ragazzi, il giovane rimasto ferito è stato soccorso dal 118, fortunata mente non sarebbe in pericolo di vita. La polizia sta indagando per cercare di risalire ai ragazzi coinvolti nella rissa. Intanto dalla questura fanno sapere che “ In merito ai fatti accaduti in serata in via lanzi gli accertamenti svolti nell’immediatezza dalla squadra volante e squadra mobile hanno permesso di delineare dinamica fatto e si stanno acquisendo elementi per rintraccio presunti autori. Indagini ancora in corso. Il giovane ternano coinvolto ’96 nel fatto ha riportato ferite da taglio non gravi alla mano e ad una gamba in corso accertamenti sanitari presso pronto soccorso.“ in tarda serata è arrivata una nota dell’ospedale di Terni che precisa “Intorno alle 19:40 di questa sera un ragazzo di 24 anni è arrivato al Pronto Soccorso dell’Azienda Ospedaliera Santa Maria di Terni in seguito ad un accoltellamento in Via Lanzi. I medici hanno riscontrato una ferita ad una mano. La prognosi non è riservata.