Aveva voluto regalare un suo disegno alla Polizia di Stato che aveva visto in servizio fuori dalla sua classe: Alessio, un bambino della 3D della “Aldo Moro” di Terni, innamorato della Polizia, aveva disegnato un agente della Stradale – perfettamente riconoscibile dagli stivali e dai pantaloni – impegnato nei controlli anti-Covid dei giorni scorsi.

Questa mattina la visita nella sua scuola da parte dei poliziotti che hanno portato dei gadget a lui e ai suoi compagni delle classi 3D e 3E.

Gli agenti sono stati accolti da un volo di palloncini bianchi e blu e ogni bambino ha letto una frase di una poesia composta da loro per la Polizia di Stato.