Vaccinazioni a domicilio anti-Covid over 80 fragili o non deambulanti, si parte lunedì 1° marzo con le vaccinazioni a domicilio dei cittadini ultra ottantenni, con l’impiego dei medici di medicina generale.La prenotazione non è necessaria perchè tutti i soggetti interessati saranno contattati direttamente dal medico di famiglia. L’assessore alla Salute della Regione Umbria Luca Coletto, relativamente alle vaccinazioni e prenotazioni dei soggetti che hanno compiuto 80 anni, rende noto che in 4 giorni (dal 15 febbraio alle 14 di oggi 18 febbraio), sono stati vaccinati 4.902 cittadini nati nel 1940 e a gennaio 1941, pari al 65% dei 7.546 prenotati (rilevati al 18 febbraio alle ore 14).  Maggiori informazioni nel sito della Regione Umbria bit.ly/2ZGLG4Z