Verso le ore 02.00 circa della notte appena trascorsa, ad Amelia, ignoti malfattori sopraggiunti a bordo di un’autovettura station wagon Audi di colore scuro, dopo aver forzato una porta laterale dell’“Eurospin” di via Roma, penetravano all’interno dell’attività  facevano esplodere la cassaforte, verosimilmente utilizzando del gas acetilene, per impossessarsi di una somma in denaro contante in corso di quantificazione, ma che verosimilmente si aggira intorno ai 35.000€. Gli ignoti fuggivano facendo perdere le proprie tracce. Sono in corso tutti gli accertamenti di natura tecnica ed investigativi per individuare il gruppo di malfattori.