Uno studente di 19 anni di Orvieto è stato denunciato dai carabinieri per avere danneggiato un banco della proprio scuola dopo avere dato fuoco ad una sostanza infiammabile sopra di esso. Danneggiamento aggravato il reato contestato al ragazzo dai militari dell’aliquota operativa del comando compagnia.

Le indagini – spiega l’Arma – hanno preso il via a seguito di una segnalazione da parte di un istituto superiore orvietano dopo la pubblicazione su alcuni social network di un video in cui si vedeva un ragazzo appiccare il fuoco. Gli accertamenti hanno permesso di ricondurre il gesto, avvenuto sul finire dello scorso anno, al comportamento dell’unico maggiorenne del gruppo ripreso dal video.