Migliora la situazione relativa all’emergenza Covid nelle scuole dell’Umbria, dove molti Comuni hanno deciso nei giorni scorsi di interrompere le lezioni in presenza, su indicazione dell’Autorità sanitaria.

In base ai dati diffusi dalla Regione, aggiornati al 6 febbraio, gli alunni positivi sono 141 (erano 178 lo scorso 4 febbraio, giorno dell’ultimo rilevamento). Quarantanove i positivi tra il personale (21 in meno).

I cluster individuati sono 20, dei quali 13 nelle primarie: lo scorso 4 febbraio erano 32 e 39 il 2 febbraio, giorno della chiusura degli istituti nei comuni più colpiti.

In aumento le classi in isolamento: sono 150 (erano 123 lo scorso 4 febbraio) e i contatti stretti di classe in isolamento, sono 3.054 (642 in più).