Nella giornata di lunedi 1 febbraio l’Ufficio Prevenzione e Soccorso Pubblico ha denunciato un uomo per evasione ed una donna per non aver osservato la misura del Foglio di Via Obbligatorio. L’intervento della Polizia di Stato era stato richiesto da alcuni residenti di un palazzo, perché disturbati dalla donna che cercava di entrare nell’abitazione dell’uomo, risultato in regime di detenzione domiciliare; l’uomo non era in casa, nemmeno nei successivi controlli, e quando alla fine è rientrato, è stato denunciato per evasione. Dai successivi accertamenti, la donna, residente in Toscana, è risultata già destinataria di un foglio di via da Terni, motivo per cui è stata denunciata per l’inosservanza della misura.

COVID, INGRESSO VIETATO AI CONGIUNTI DEI DEGENTI ALL’OSPEDALE DI PERUGIA