Una decina di bovini sono morti in seguito all’incendio di un tir che li trasportava lungo l’Autosole. E’ accaduto tra Orvieto e Fabro, sulla carreggiata nord.

Sul mezzo c’erano 44 capi e una decina sono morti a causa del fumo sprigionato in seguito alle fiamme divampate per cause ancora da accertare. Illeso il conducente.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Orvieto e Terni e più pattuglie della polizia stradale. Il traffico è rimasto bloccato fino al termine delle operazioni di messa in sicurezza, per poi essere ripristinata con deviazioni e rallentamenti.

Intorno alle 9 – spiega la Polstrada – è stato predisposto lo scambio di carreggiata per consentire il trasbordo degli animali vivi ed il recupero di quelli morti, oltre che del veicolo incendiato.