Nonostante il lungo periodo di emergenza sanitaria, è stata intensa e costante l’attività di ADM Toscana, Sardegna e Umbria in favore dell’utenza e a sostegno delle imprese anche sul fronte delle agevolazioni e delle compensazioni economiche in materia di accise.

Nel 2020, infatti, gli Uffici ADM presenti sul territorio delle 3 Regioni hanno liquidato agli operatori agevolazioni economiche per complessivi 130.539.753 euro.

Sono state trattate tempestivamente quasi 20 mila richieste di rimborso e sono stati erogati 93.710.382 euro agli operatori del settore autotrasporti, 512.293 euro nel settore taxi e 36.317.076 euro quali rimborsi di accise versate in eccesso.

Resta alta l’attenzione di ADM per il sostegno all’economia del Paese, in un’ottica di semplificazione dei rapporti con l’utenza.