Intorno alle 10 di oggi, personale del Comando Stazione Carabinieri di Giove a conclusione di indagini ha deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Terni, per il reato di “tentato furto aggravato”, un uomo di 30 anni nato in Burkina Faso, domiciliato in Italia, pregiudicato.

Nella tarda serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Giove, allertati da un privato cittadino, si recavano presso la Stazione Ferroviaria di Attigliano dove un extracomunitario, verosimilmente utilizzando una grossa pietra, stava tentando di aprire il distributore automatico lì presente. I militari operanti, coadiuvati nelle ricerche dai militari della Stazione Carabinieri di Lugnano in Teverina, rintracciavano poco dopo lo straniero in una strada limitrofa al luogo di consumazione del tentato furto. Questi veniva poi riconosciuto dal segnalante quale l’autore dell’attività delittuosa.