Arrivati stamane, all’azienda ospedaliera Santa Maria di Terni, i vaccini anti Covid 19. Dalle 9 di domani mattina, presso i Poliambulatori, prenderà il via la somministrazione del farmaco al personale. Gli operatori sanitari (sia dell’Azienda ospedaliera che dell’Usl Umbria 2) che saranno sottoposti a vaccinazione sono stati individuati dalla Regione secondo il rischio lavorativo. Gli elenchi verranno poi inviati al team vaccinale di settimana in settimana.

Gli scatoloni contenenti i vaccini, inviati da Roma, sono stati consegnati alle 10,40 alla Farmacia dell’ospedale seguendo tutti i protocolli di sicurezza, in presenza della dottoressa Monya Costantini direttrice della Farmacia dell’ospedale, del direttore sanitario Sandro Vendetti e del commissario straordinario del Santa Maria, Pasquale Chiarelli.

I primi a ricevere tra le loro mani l’involucro contenente le dosi del vaccino sono stati stati gli addetti al magazzino della farmacia, Marco Persichetti ed il suo collega Federico Cesaretti. “Sono stato molto felice e onorato di prendere con le mie mani, per primo, il contenitore dei vaccini anti Covid – ha detto Persichetti – finalmente abbiamo trovato una via di uscita, nella speranza di poter tornare a una vita normale”.

“Siamo tutti molto emozionati – ha dichiarato da parte sua la dottoressa Costantini – ora abbiamo una speranza per il futuro. È stato uno sforzo importante da parte di tutta la comunità scientifica essere riusciti a ottenere un vaccino per combattere questa drammatica pandemia”.

Ad effettuare le vaccinazioni saranno appositi team dell’Azienda ospedaliera formati da medici, infermieri e operatori socio-sanitari e personale amministrativo.