La presidenza del consiglio comunale di Terni esprime dolore per l’improvvisa scomparsa del tenente Alberto Bazzurri, nonchè vicinanza alla famiglia e all’arma dei Carabinieri per il decesso di un graduato professionale e attaccato al suo ruolo.

Nel corposo curriculum di Bazzurri, che è stato impegnato in molte zone d’Italia, il Comune di Terni evidenzia in particolare i 10 anni trascorsi a Papigno, alla guida della locale stazione dei carabinieri, dove come comandante ha conseguito risultati brillanti e ha sempre tenuto un rapporto di correttezza e collaborazione con la comunità.